AUSTRIA - Vienna

Tre capitali in bici: bellissimo tour di gruppo con accompagnatore

  • Vacanze sportive , Tour di gruppo , Tour in bici
  • 8 giorni / 7 notti
  • Come da Programma

Se avete in mente una vacanza dinamica e divertente senza tralasciare il gusto del viaggio "on the road", se avete la curiosità di scoprire angoli inediti della nostra Europa, questo è il viaggio che fa per voi: un tour di gruppo in bici lungo la parte est della famosa ciclabile del Danubio, un itinerario che da Vienna attraverso Bratislava arriva a Budapest. Scoprirete cittadine medievaii come Gyor che vi sorprenderà con le sue splendide pasticcerie, avvisterete le molteplici specie di uccelli che abitatano Szigetköz, un labirinto di insenature e isolette nelle anse del grande fiume; partirete in battello da Szentendre, ricca di musei, per arrivare a Budapest , sempre vivace e intrigante, che vi aspetta per una cena tipica o un rilassante bagno termale. E se siete fuori allenamento chiedeteci una bici elettrica!
RICHIEDETECI IL PACCHETTO COMPLETO DI VOLO.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


1°GIORNO: Vienna
Arrivo a Vienna e accoglienza in hotel dalle 18.00. Incontro in reception con il gruppo e con l’accompagnatore per la presentazione del percorso e per la prima serata assieme. Dopo cena, passeggiata nella città imperiale a passo di valzer!

2°GIORNO: Vienna – Bratislava (65 km)
Saliamo subito in sella di buonora, certo c’è qualche chilometro da macinare, ma la tappa è semplice e volendo c’è sermpre la possibilità, per i più pigri, di accorciare in treno. Attraverso la campagna austriaca arriviamo alla cittadina termale di Bad Deutsch Altenburg, al parco archeologico del Carnutum. Da qui in treno raggiungiamo Wolfsthal (non incluso, ca. 4,5 €) e superato il confine tra Austria e Slovacchia raggiungiamo Bratislava, la giovane capitale slovacca. 

3° GIORNO: Bratislava – Mosonmagyaróvár (50 km) 
Lasciamo la bella Bratislava per attraversare Szigetköz...ma cosa sarà mai? 500 minuscole isole e un labirinto di insenature formatosi nel tempo lungo il Danubio e diventato un vero paradiso per pesci e uccelli. I più arditi potranno fare il bagno in un piccolo lago dalle acque cristalline. Raggiungiamo Mosonmagyarovar, importante centro agricolo della zona, famoso anche per il suo centro termale. 


4° GIORNO: Mosonmagyaróvár – Györ (45 km)
Oggi pedalata nel passato immersi nella pianura ungherese: raggiungiamo l’antica Györ e il suo affascinante centro storico costruito su una collina, alla confluenza di tre fiumi: Danubio, Raba e Rabca. I tanti monumenti, i palazzi barocchi, le enoteche, le sontuose pasticcerie e la vivace vita universitaria la rendono una delle città più importanti d’Ungheria.


5° GIORNO: Györ – Komárno  (65 km)
Non sarà la mitteleuropa dei grandi fasti, quella che incontrerete oggi, ma sarà l’Europa del passato (infondo non così lontano), delle tradizioni e delle popolazioni che questo grande fiume, trait d’union di tanta cultura, vi guiderà a conoscere.Tappa a Babolna conosciuta per le belle scuderie imperiali, da qui percorrendo strade collinari giungerete a Komárom collegata dal “ponte dell’amicizia” alla gemella Komàrno una delle città più antiche della Slovacchia. 


6° GIORNO: Komàrno –  Štúrovo/Esztergom (50 km)
Attraversiamo nuovamente il ponte verso la Slovacchia per dirigerci verso il forte romano di Kelemantia, superare piccoli villaggi di contadini dal sapore di antico, prima di raggiungere Esztergom, città di vescovi e dei re. Nota anche come la “Roma Ungherese” o “Città Reale”, con un centro storico bellissimo e un’imponente Basilica, la più grande chiesa cattolica di tutta l’Ungheria. 


7°GIORNO: Štúrovo/Esztergom – Szentendre – Budapest (60 km + traghetto Szentrendre/Budapest)
Raggiungiamo la non lontana Esztergom per la visita della splendida Cattedrale di Nostra Signora e di Sant’Adalberto. Poi ci dirigiamo verso Visegrad, la “Svizzera ungherese”, con la sua cittadella medievale. Il paesaggio è più verde e più montano e seguendo le anse del Danubio arriviamo all’isola di Szentendre, famosa per i suoi tanti musei e gallerie d’arte. In battello, attraverso il suo viale principale, il Danubio, raggiungeremo proprio il cuore di Budapest. A darci  il benvenuto dalle sue sponde saranno i principali monumenti della città. Dopo cena avremo solo l’imbarazzo della scelta tra la vita notturna di Pest, i monumenti illuminati di Buda o un po’ di relax nei bagni termali, aperti fino a notte fonda.


8°GIORNO: Budapest
Dopo colazione ci salutiamo e ci diamo appuntamento al prossimo viaggio. Prima di rientrare potete visitare la splendida capitale ungherese, la Basilica di Santo Stefano con la famosa reliquia, fare una foto di rito al Ponte delle Catene, raggiungere Piazza degli Eroi e magari trascorrere qualche ora di relax tra terme e piscine.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
dal 17/08/19 al 28/08/19
Quotazione su richiesta
---
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi s'intendono a persona in camera doppia

La quota comprende:
- 7 Pernottamenti con colazione;
- 7 cene (bevande escluse);
- Barca Szentrendre–Budapest
- Trasporto bagagli
- Accompagnatore parlante italiano
- Materiale informativo;
- Assistenza telefonica;
- Assicurazione medico/bagaglio.


La quota non comprende:
- Volo da/per l'Italia;
- Noleggio bici euro 70
- Noleggio bici elettrica euro 160
- Tutto ciò non espressamente citato alla voce la quota comprende.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!